Servizi

L’ opera umana più bella è di essere utile al prossimo.

Perché scegliere l’assistenza di una R.S.A.

La (R.S.A.) - Residenza Sanitaria Assistenziale è una struttura sociosanitaria dedicata alla accoglienza ed assistenza di persone anziane > di 65 anni non più autosufficienti, con patologie psichiatriche, neurologiche, ridotta capacità motoria, deficit cognitivo, che risultano di difficile gestione in un ambiente domestico/familiare.

A differenza dalle altre strutture di accoglienza ed assistenza a regime residenziale (ad esempio casa di riposo, comunità alloggio e case protette), possiede maggiori standard qualitativi codificati e certificati, ambienti adeguati e confortevoli e personale specializzato socio assistenziale e sanitario, con presenza costante nell’arco della intera giornata, su turnazione, pertanto, offre una costante e regolare assistenza sanitaria, infermieristica e riabilitativa.

I nostri ospiti potranno quindi contare su: 

Approccio Olistico

La valutazione della persona accolta in RSA è multidimensionale e multiprofessionale. La situazione socio-sanitaria dell’ospite viene valutata da i professionisti che fanno parte dell’équipe socio-sanitaria: medico, infermiere, fisioterapista, assistente sociale. la valutazione confluisce in un documento che si chiama PAI, progetto assistenziale individualizzato, condiviso con il parente di riferimento e/o con il tutore e/o amministratore di sostegno ed eventualmente con l’ospite cognitivamente integro, in modo che la progettazione della permanenza in RSA sia concordata e condivisa, in base a quelle che sono le reali necessità dell’ospite. 

Assistenza medico/infermieristica 24 ore su 24

La R.S.A. garantisce una migliore assistenza grazie all’elevato numero di personale sanitario impiegato:

·         Medici specializzati presenti in struttura nelle ore diurne, comunque con reperibilità nell’arco delle 24 ore, che monitorano periodicamente le condizioni di salute degli ospiti e, ove necessario, informando familiari e tutori, promuovono l’avvio di consulti specialisti esterni per ogni eventuale bisogno dell’assistito;

·         Infermieri professionali operanti 24 ore su 24, costantemente formati ed aggiornati sulle più efficaci tecniche di gestione ed assistenza dei pazienti, dotati di dispositivi di monitoraggio e segnalazione delle condizioni di salute dei pazienti che garantiscono, in caso di bisogno, un intervento rapido ed efficace. 

Personale socio/sanitario di supporto

Ogni turno di lavoro, nell’arco delle 24 ore, prevede la presenza di almeno un operatore socio sanitario, ovvero di un professionista adeguatamente formato per soddisfare tempestivamente le esigenze di assistenza degli ospiti della R.S.A. 

Maggiore Sicurezza

Il tipo di struttura, gli ausili ed i dispositivi presenti, unitamente all’elevato numero di personale operante nell’arco delle 24 ore, garantisce lo svolgimento delle attività quotidiane in sicurezza, eliminando, di fatto, tutti quei piccoli e frequenti incidenti “domestici” (cadute, urti, ustioni, abrasioni …) cui gli anziani, anche a causa delle rispettive condizioni di salute, delle eventuali patologie, della ridotta autonomia, possono essere soggetti se non seguiti ed assistiti. 

Somministrazione di farmaci

La “storia clinica” di ogni ospite della R.S.A. è analizzata con estrema attenzione dal personale medico e paramedico incaricato. A seguito di una accurata fase di ricognizione e di riconciliazione farmacologica viene predisposto per ogni ospite un percorso terapeutico e farmacologico la cui esecuzione è demandata esclusivamente agli infermieri professionali. Pertanto in una R.S.A. è garantita non solo la certezza della somministrazione dei farmaci ma anche la adeguatezza della stessa alle reali esigenze terapeutiche dell’ospite. 

Riabilitazione e intrattenimento

La presenza di Fisioterapisti oltre che di Animatori specializzati, garantisce che all’interno della R.S.A. vengano eseguite una serie di attività riabilitative e di intrattenimento al fine di preservare e, ove possibile, potenziare le capacità residuali di ogni singolo ospite (manuali, mnemoniche, motorie e cognitive). 

Socializzazione

In una R.S.A. gli anziani non sono mai soli, piuttosto sono spronati a socializzare ed a condividere i vari momenti della giornata, le varie attività ed il gioco, sostenendosi l’uno con l’altro ed accompagnandosi per tutto il periodo di ricovero.

Inoltre, nel pieno rispetto della privacy e delle regole di distanziamento, il contatto con i familiari è garantito secondo la programmazione delle visite predisposta dalla direzione sanitaria ed assicurata in ambienti protetti e confortevoli. 

Menù bilanciato

La dieta nella terza età, come in tutte le età, riveste un ruolo molto importante per poter apportare al fisico tutto quello di cui ha bisogno per affrontare la giornata. Mangiare poco, troppo e male sono dei problemi che spesso si riscontrano in quegli anziani che sono a casa da soli o con l’assistente domiciliare. La dieta in una R.S.A. è attentamente studiata in base ai diversi bisogni ed alle eventuali intolleranze e patologie. 

Attenzione ai propri cari

Il ricovero in R.S.A., in quanto struttura socio sanitaria, è innanzitutto un gesto di amore e rispetto per i propri cari. Garantire loro la migliore accoglienza ed assistenza è un dono impagabile ed il modo migliore per restituire le cure e le attenzioni ricevute garantendo una vecchiaia serena tra cure ed attenzioni. 

Incentivi finanziari

L’ospite in RSA, ricorrendo talune condizioni, può usufruire di una serie di incentivi (detrazioni IRPEF e/o contributi INPS) per i quali l’ufficio di segretariato sociale interno assicura la necessaria assistenza informativa e procedurale.

Valutazione Costi Benefici

L’accoglienza in RSA comporta dei costi per l’ospite e/o per i rispettivi familiari, che vengono ampiamente ricompensati dalla qualità dei servizi direttamente offerti e dalla sicurezza e tranquillità che viene garantita ai familiari che fanno una scelta, spesso sofferta, di distacco dalla persona cara, a cui diversamente non potrebbero garantire, in casa, assistenza idonea.

L’ASSISTENZA MEDICA

L’assistenza medica è garantita dalla presenza del Direttore Sanitario e dei Medici di Medicina Generale. Grazie al personale altamente qualificato, presso la nostra struttura possono trovare accoglienza anche persone affette da gravi patologie.

CURA DELLA PERSONA

I servizi necessari alla cura della persona: barbiere e parrucchiere, podologo sono sempre disponibili all’ interno della struttura.
Gli ambienti sono arredati in maniera elegante ma vivace, in modo da trasmettere agli ospiti energia e buon umore. 

RISTORAZIONE DI ALTA QUALITA

Teniamo particolarmente al cibo, sia per una questione di salute che di qualità della vita. Per questo motivo il nostro ristorante propone i piatti della cucina regionale italiana e siciliana. Oltre all’aspetto gastronomico, curiamo anche i profili dietetici e alimentari, controllando la filiera e la qualità delle materie prime e il buon bilanciamento in termini di apporto nutrizionale delle singole portate.

Sono disponibili menu personalizzati per residenti con intolleranze  alimentari o portatori di patologie che richiedono regimi dietetici specifici. Ci si attiene per la predisposizione dei menù al documento preparato dalla Nutrizionista e approvato dall’ASP La scelta da parte dell’anziano è assicurata dalla presentazione di diverse alternative per ogni piatto (primi, contorni, secondi) in un menù articolato su 4 settimane, nelle versioni estiva e invernale. Non ci saranno CONGELATI E SURGELATI

Le tavole sono apparecchiate con tovaglie di puro cotone e piatti in porcellana .

SERVIZI COGNITIVI COME
"ALLENA MENTE"

Mantenere in allenamento il potenziale cognitivo è fondamentale per tutte le età. Per questo motivo la nostra casa di riposo studia programmi individuali e progetti educativi specifici che hanno lo scopo di far lavorare la mente cercando di venire incontro alle
necessità, gusti e preferenze dei singoli ospiti.

Ci avvaliamo di un educatore professionale coadiuvato da un gruppo di volontari. Le attività suggerite variano da persona a persona e comprendono giochi di gruppo per allenare memoria, osservazione, ragionamento e calcolo con l'ausilio di computer e proiettore, oltre a esercizi individuali sia scritti che orali per mantenere attive le proprie capacità cognitive il più a lungo possibile.

GEROMOTRICITÀ

Il termine descrive l'esercizio fisico e le attività motorie adatte per le persone anziane. Si tratta, in sostanza, di un particolare tipo di attività volto a preservare le abilità di movimento e quindi, indirettamente, l'autosufficienza nella terza età.

Viene svolta in gruppi formati tenendo conto delle diverse condizioni fisiche degli ospiti, durante i quali vengono proposti sia esercizi di ginnastica dolce che esercizi cognitivi di gruppo (memory gigante, il musichiere, quizzoni, giochi di parole, brainstorming su un tema specifico, riconoscimento di oggetti, bowling, giochi di movimento).

LABORATORIO TEATRALE

Un laboratorio teatrale, un’esperienza inclusiva ma soprattutto un luogo dove poter creare solide amicizie mantenendo allenata la mente, non smettendo mai di imparare e di voler bene a se stessi. Tutto questo è possibile in una Casa di Riposo? La risposta è certamente sì, presso la RSA Agape , prende vita l’iniziativa di successo Le Rassegne Teatrali  

Il progetto, ideato da Pino Giambrone , regista della Compagnia teatrale Capuana  sarà realizzata con la collaborazione di ospiti della RSA attori professionisti, animatori, anziani del Territorio e ragazzi tra i 18 e i 25 che hanno scelto di aderire con entusiasmo ad un Laboratorio Territoriale.

Un incontro tra generazioni ma anche un’esperienza preziosa che consente agli ospiti di mettersi in gioco con passione, mantenendo la propria mente lucida, imparando a recitare con l’obiettivo di farsi trovare pronti per il grande spettacolo finale.

Musicoterapia 

Emozioni e sentimenti espressi attraverso la musica

 

La musicoterapia è un approccio col paziente che utilizza la musica e il movimento, riuscendo a intervenire a livello educativo, riabilitativo o terapeutico.

Grazie a questa terapia il paziente ha la possibilità di tirare fuori le proprie emozioni e i propri stati d'animo. Con questo linguaggio dei suoni, si possono aprire canali di comunicazione, permettendo al paziente un processo di recupero per la società, che oltre a migliorare la comunicazione con gli altri, migliora l'apprendimento, la motricità e l'espressione.


MOLTO ALTRO ANCORA...

Nell’edificio si trovano la sala ristorante,  la sala bar dove i nostri ospiti possono socializzare tra di loro oppure incontrare i loro cari e guardare la TV in compagnia.
Non manca una zona riservata al gioco delle carte con tavolo verde.

All’ interno della sala polivalente vengono proiettati film e documentari.
Al piano terra si trova la cappella della residenza dove viene celebrata la santa messa.

Particolarmente attenta ai bisogni dei propri ospiti, nel rispetto della dignità della persona umana, offrendo ospitalità a quegli anziani che per varie vicende della vita, quali la lontananza dei figli, la perdita del consorte o le mutate condizioni di salute, non possono più rimanere soli nella loro abitazione.

 Si offre, quindi, un ambiente sano e confortevole, con il decoro della propria camera, in un contesto che garantisce anche la possibilità di incontrarsi, di scambiare idee e ricordi.

 Tutto ciò consente anche di inserirsi nel flusso della vita di tutti i giorni, uscendo dall’isolamento sociale e trovando ancora il modo di realizzare se stessi.

 Gli orari in cui vengono serviti i pasti sono: alle ore 8,00 prima colazione; alle ore 12,00 e alle ore 18,30/19,00 pranzo e cena nella sala ristorante. La sala ristorante è arredata con tovaglie di stoffa con colori intonati alle pareti. Ogni ospite occupa sempre lo stesso posto a tavola e, preferibilmente, non con il proprio compagno di camera per facilitare la socializzazione con tutti.

 I pasti sono preparati da cuochi qualificati. Il menù viene preparato mensilmente rispettando la stagionalità. Ogni giorno viene passato il menù per il giorno dopo con possibilità di scelta fra 3 primi, 4 secondi , 3 contorni e 3 tipi di frutta. Vengono rispettate le diete personali (aproteica, diabetica, ecc). Per anziani che hanno difficoltà di masticazione o di deglutizione si provvede a preparare pasti morbidi o frullati in modo tale da garantirne la nutrizione completa.  

  

DOWNLOAD

In questa sezione è possibile consultare e scaricare la documentazione che Residence “ Agape ” richiede per potere ottenere ospitalità e fare ingresso presso la Casa.

Per inserire in struttura una persona della terza età , ci si deve rivolgere al Residence  o dove verrà fissato un colloquio informativo nel quale verranno illustrate la struttura e le attività svolte, nonché i servizi offerti. Per procedere dovrà essere compilata la domanda di ingresso, che verrà accolta immediatamente o in alternativa non appena in struttura si renda disponibile un posto letto. Il Residence contatterà quindi l'utente per un secondo colloquio, per una visita alla struttura residenziale e per definire i tempi e la documentazione necessaria per l'ingresso.



Fissa un appuntamento per visitare la struttura!